Il magnesio è un minerale antistress? Info e consigli

Quando ci sentiamo stanchi o affaticati, spesso viene dato il consiglio di assumere integratori, quasi sempre contenente magnesio. Nella società contemporanea si può facilmente trascorrere periodi di stress più o meno intensi e, in questi, il magnesio, se utilizzato correttamente, può divenire un grande alleato. Se vuoi conoscere quali sono i benefici del magnesio, le sue proprietà antistress, le modalità di utilizzo, controindicazioni e giuste dosi, continua la lettura di questa guida!

Magnesio: cos’è?

Il magnesio è un sale minerale presente in natura in molti alimenti, verdure, ma anche nell’acqua marina. Esso è un elemento essenziale per l’organismo umano, nello specifico uno dei sali minerali presenti in maggiore quantità nel corpo.

Esso si trova maggiormente concentrato a livello del sistema osseo, poi a livello muscolare e, infine, solo in piccola percentuale nel sangue.

Funzioni del magnesio

Il ruolo essenziale del magnesio nel corpo umano si spiega facilmente vista la sua vasta attività in molte funzioni, in particolare:

  • sintesi di proteine, acidi nucleici, enzimi ( come per esempio enzimi muscolari)
  • funzione metabolica, come la trasformazione del glucosio in energia e le fasi di immagazzinamenti, trasferimento ecc.
  • normale attività cellulare
  • trasporto dell’ATP ai muscoli
  • sintesi di molti neurotrasmettitori, come dopamina, serotonina, melatonina
  • regola il battito cardiaco, la pressione e i livelli di glicemia nel sangue

Benefici del magnesio

Proprio per i numerosi ruoli in cui è impiegato il magnesio, esso apporta molti benefici all’organismo.

Il giusto apporto di magnesio, nelle quantità e modalità previste, permette di ritrovare un maggiore equilibrio e benessere fisico, ma anche psicologico.

Tra i maggiori benefici del magnesio, si trovano:

  • supporto del sistema osseo, muscolare, dentale, nervoso, vascolare
  • riduzione dello stress
  • aumento della  concentrazione e del benessere cognitivo
  • diminuzione dei sintomi relativi alla sindrome premestruale e della menopausa
  • riduzione di mal di testa
  • diminuzione del rischio di sviluppare forme tumorali, le quali, secondo numerosi studi e verifiche, registrano un aumento in persone con carenze o squilibri relativi alle quantità di magnesio
  • permette un maggiore rilassamento muscolare
  • combatte stanchezza e spossatezza
  • aiuta ad assorbire altri minerali, come potassio, fosforo, sodio e tanti altri

Magnesio anti stress: proprietà, informazioni, benefici

Innanzitutto, i benefici sopradescritti e le funzioni correlate a giusti apporti di magnesio influenzano positivamente il corpo, riducendone lo stress derivante da disturbi, malattie, e prevenendo.

Nei periodi stressanti, derivanti da tristezza, stanchezza fisica, mentale, cognitiva, è importantissimo assumere magnesio. Infatti, durante questi periodi, dispendiosi dal punto di vista energetico, le riserve di questo minerali vengono utilizzate, andando incontro a carenze alimentari, disturbi e sintomatologia tipica e ulteriore stress e affaticamento.

Dosi magnesio per evitare ipomagnesemia e ipermagnesemia

Il magnesio può apportare si grandi benefici, tuttavia ciò non deve far presupporre che esso possa essere preso a piacimento.

Questo sale minerale è indicato a grandi, bambini, donne in gravidanze, ma necessità di un’attenzione particolare per le persone che presentano determinate malattie, come le patologie renali.

In generale, se non si hanno particolari malattie, l’assunzione del magnesio è importante e deve essere ben equilibrata. Infatti, si può andare incontro ad effetti collaterali sia nel caso di carenza che di eccesso di magnesio, rispettivamente chiamati ipomagnesemia e ipermagnesemia.

I sintomi dell’ipomagnesemia:

  • vomito
  • diarrea
  • crampi
  • tremori
  • diminuzione appetito
  • stanchezza e debolezza
  • spasmi muscolari
  • in casi gravi convulsioni

Mentre, invece, i sintomi dell’ipermagnesemia:

  • debolezza e dolori muscolari
  • ipotensione
  • difficoltà respiratorie e in casi gravi arresto cardiaco
Proprio per evitare questi malesseri è buona cosa assumere il magnesio nelle dosi consigliate dal sistema sanitario europeo, ovvero una dose massima giornaliera di 300 mg per adulto.

Per i bambini e i ragazzi la dose è inferiore, solitamente tra i 70 e i 200 mg in base all’età da assumere dopo consulto medico.

Come reintegrare il magnesio?

L’integrazione del magnesio può avvenire mediante una dieta oppure mediante integratori.

Nei casi di carenze più lievi solitamente viene consigliata una dieta sana ed equilibrata contenente alimenti ricchi di magnesio, come ad esempio:

  • frutta secca
  • noci, mandorle, arachidi, nocciole
  • cacao amaro
  • verdure a foglia verde, come la bietola o gli spinaci
  • fichi
  • germogli di soia
  • datteri
  • aneto
  • legumi, come piselli e fagioli
  • cereali integrali

In altri casi la dieta può non bastare ed è necessario assumere il magnesio mediante integratori. Esistono moltissimi tipi e marche di integratori al magnesio, in vendita sotto forma di barrette, bevande, smoothies alla frutta, capsule, pastiglie, polvere effervescente o solubile e molto altro.

Controindicazioni

Le controindicazioni maggiori si possono verificare qualora si abbiano patologie pregresse, per le quali è necessario un preventivo consulto medico. Inoltre, è consigliabile richiedere il consulto anche nel caso in cui si assumano medicinali quotidianamente, infatti l’assunzione del magnesio potrebbe interferire con l’assimilazione di alcuni farmaci e ridurne, quindi, l’effetto e il benefico.

Esempi in cui consultare il medico di base prima di assumere magnesio sono i casi di malattie specifiche, come quelle cardiache, tiroidee, diabete ecc.  In questo modo, il vostro curante saprà dare indicazioni a riguardo, consigliando o meno l’assunzione del magnesio e nel caso le dose e le modalità di somministrazione, valutando caso per caso.

L’assunzione del magnesio è vietata alle persone affette da malattie epatiche e renali.

Copywriter e studentessa di Belle Arti presso l’Accademia di Brera, vi guiderò nella scelta dei migliori prodotti al magnesio in circolazione! Amo la psicologia e di certo il benessere psicologico non è tale se privo di quello fisico. Amarsi e amare vanno di pari passo, questo è ciò che mi spinge ad aiutare gli altri nel mio lavoro!

Back to top
Apri Menu
Scelta Magnesio